Ciclismo marchigiano in lutto per la scomparsa di Luca Stizza

09/02/2017 - Dopo una grave malattia è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari Luca Stizza, una delle colonne storiche della Polisportiva Morrovallese.

Per l’attività da dirigente, per l’impegno al servizio dei bambini e dei ragazzi, per l'intero movimento del ciclismo e della mountain bike, Luca ha dato sempre tutto nonostante la battaglia con un male che lo affliggeva da 14 anni. Oltre ad aver ricoperto diversi ruoli nella Polisportiva Morrovallese, è stato anche segretario del comitato provinciale FCI Macerata ed anche componente della struttura tecnica regionale marchigiana del fuoristrada.

Il presidente della Federciclismo Marche Lino Secchi, a nome di tutto il comitato regionale, esprime le più sentite condoglianze ai familiari del compianto Luca: “Tutto il direttivo del comitato regionale non può che apprendere questa brutta notizia ringraziando Luca per quanto ha fatto in questi anni per l'attività della sua società e non solo. Il ciclismo marchigiano piange un vero appassionato”.

Le esequie sono programmate per giovedì 9 febbraio alle 14:30 presso la chiesa nuova a Trodica di Morrovalle.


dalla Federazione Ciclistica Marchigiana




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2017 alle 12:12 sul giornale del 10 febbraio 2017 - 821 letture

In questo articolo si parla di sport, ciclismo, federazione ciclistica marchigiana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGfW

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici