Urbino: Denunciati per spaccio due giovani studenti universitari

spaccio 01/02/2017 - Denunciati in stato di libertà, dagli agenti del Commissariato di Urbino, due studenti universitari ritenuti responsabili di spaccio di hashish e marijuana. L'attività illecita era indirizzata soprattutto nei confronti di altri studenti, in alcuni casi anche minori.

Si è trattato di due distinte attività d'indagine.

Nel primo caso i poliziotti hanno identificato lo spacciatore anche grazie alla collaborazione dei responsabili delle scuole superiori frequentate da alcuni dei “clienti”. Il giovane, uno studente universitario di Urbino, di 21 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, aveva adibito la propria stanza come luogo di ritrovo per la cessione delle suddette sostanze.

Nel secondo caso gli agenti hanno identificato e denunciato un altro studente universitario, anch’esso 21enne, ritenuto responsabile di spaccio nei confronti di suoi colleghi. Nel corso delle operazioni è stata rinvenuta e sequestrata in totale una quindicina di grammi di stupefacente fra hashish e marijuana, oltre a materiale per il confezionamento delle dosi.





Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2017 alle 21:08 sul giornale del 02 febbraio 2017 - 1086 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, urbino, hashish, spaccio, marjiuana, studenti universitari, denunciati, articolo, antonio mancino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aF3h