T.R.A.M.: primo incontro Stakeholder Group del progetto europeo

26/01/2017 - È stato sottoscritto il memorandum d’intesa degli stakeholder marchigiani che partecipano a “Tram”: il progetto europeo finanziato dal programma Interreg Europe 2014-2020 che punta a sviluppare un sistema di trasporto sostenibile e a bassa emissione, migliorando le politiche locali della mobilità urbana.

Con una disponibilità di 1,264 milioni di euro e la Regione Marche capofila, il progetto coinvolge cinque partner: oltre le Marche, la Regione della Andalusia - Spagna, la Regione del Blekinge - Svezia, la Municipalità di Miskolc – Ungheria, l’Agenzia di Sviluppo Regionale Nord ovest- Romania.

L’incontro per la firma del Memorandum regionale ha rappresentato la prima occasione di confronto tra gli attori locali marchigiani: insieme a quelli istituzionali (Giunta, Consiglio, Svim, Consiglio autonomie locali, Consiglio regionale per economia e il lavoro), erano sedute attarono al tavolo le università marchigiane e le associazioni di categoria del trasporto pubblico e privato. Oltre alla presentazione del progetto nei suoi obiettivi, si è dato avvio alle attività del gruppo e condiviso il ruolo e le opportunità di collaborazione offerte dal progetto Tram. Sono in agenda incontri periodici locali e workshop internazionali presso i Paesi partner.

Maggiori informazioni: http://www.interregeurope.eu/tram /
http://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Fondi-Europei/Programmi-EU-a-Gestione-diretta/Progetti-Europei-nella-Regione-Marche#Progetti%20Europei%20nella%20Regione%20Marche
È possibile seguire il progetto su: www.facebook.com/InterregEuropeTRAM
Twitter@EuropaTram







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2017 alle 15:13 sul giornale del 27 gennaio 2017 - 1076 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFO6