M5S Marche: proposta di legge su Diritto allo studio universitario

10/01/2017 - La prima Commissione il 10 gennaio licenzierà il testo definitivo della Proposta di Legge n. 77 relativa al “Diritto allo studio universitario” che, nel giro di pochi giorni, verrà discussa e approvata in aula dal Consiglio Regionale.

Il Movimento 5 Stelle, nonostante abbia presentato a firma Piergiorgio Fabbri una sua proposta di legge, non si è sottratto alla responsabilità di seguire con particolare attenzione la stesura del testo definitivo che arriverà in aula. Alla luce delle indicazioni esposte dai principali referenti del diritto allo studio degli Atenei, dei Conservatori e delle Accademie, stiamo cercando di dare il nostro costruttivo contributo in sede di commissione.

Ma in considerazione però che numerose perplessità continuano a manifestarsi, prima che la legge arrivi in aula, vorremmo che Studenti, Rettori, Sindaci, Commissari, Personale e Sindacati degli Ersu, semplici cittadini, ci suggerissero eventuali emendamenti alla Proposta di Legge.

Per questo abbiamo convocato un incontro Venerdì 13 gennaio, alle ore 17,30 presso il Palazzo del Popolo ad Ancona nella ex sala del Consiglio comunale. Nell'incontro illustreremo la Proposta di Legge definitiva che arriverà a breve in Consiglio regionale e prenderemo in considerazione eventuali emendamenti da proporre in aula che gli intervenuti vorranno suggerirci.


dal Movimento Cinque Stelle

Gruppo consiliare Regione Marche






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2017 alle 10:48 sul giornale del 11 gennaio 2017 - 1118 letture

In questo articolo si parla di attualità, Diritto allo studio universitario, movimento cinque stelle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFjp