Ancona: donna riversa sul volante, interviene la polizia. Girovagava da giorni senza meta

Volanti di notte 09/01/2017 - Trovano una donna riversa sul volante. Scatta l'intervento delle Volanti di polizia. La donna, ubriaca di origini francesi, girovagava da giorni in Italia senza meta.

E' accaudto intorno alle 12.00 di domenica, durante il controllo del territorio una pattuglia della Squadra Volante intercettava in via De Gasperi un’auto. All’interno del mezzo gli agenti notavano una donna riversa sul volante. Ipotizzando che la conducente avesse avuto un malore, i poliziotti intervenivano e mentre tentavano di aprire l’abitacolo chiuso dall’interno, la donna si ridestava e alla vista delle divise incominciava ad inveire contro gli agenti.

Aperta la portiera la donna, una 55enne incesurata di origini francesi, veniva trovata in un evidente stato di ebbrezza. Tra urla e improperi, nella sua lingua, manifestava tutto il suo disappunto al controllo di polizia. Riportata alla calma, la donna raccontava di girovagare da giorni in Italia senza una meta precisa e di condurre da tempo una vita da nomade, senza avere del denaro per poter permettersi un letto dove trascorrere la notte.

Considerate anche le temperature rigide e lo stato di salute della donna, dopo averla tranquillizzata e affidata alle cure specialistiche dei sanitari intervenuti, veniva accompagnata presso un centro di accoglienza per senza tetto.





Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2017 alle 17:26 sul giornale del 10 gennaio 2017 - 14615 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, volanti, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, volanti di notte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFir