Amandola: danni all'ospedale dopo il terremoto, la Regione si costituisce parte civile

06/01/2017 - Rispetto alla situazione dell'ospedale di Amandola, la Regione si costituirà parte civile nel caso in cui le ipotesi di reato fossero confermate dall'avvio di un processo.

Sulla questione danni riportati dall'ospedale di Amandola (Fermo) sotto le scosse di terremoto del 24 ottobre 2016, la Regione Marche rende noto che si costituirà parte civile nel caso in cui le ipotesi di reato fossero confermate dall'avvio di un processo, per i lavori di ristrutturazione dell'ospedale di Amandola.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-01-2017 alle 17:57 sul giornale del 07 gennaio 2017 - 8265 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, ospedale, amandola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFey