Fabriano: fuga di gas provoca incendio in un'abitazione, in due finiscono in ospedale

03/01/2017 - Nella notte tra lunedì e martedì a San Donato di Fabriano (AN), in una palazzina di due piani si è verificata un’esplosione.

Sembra che lo scoppio sia stato causato da una fuga di gas. L’esplosione ha innescato un incendio del locale cucina posto al piano terra. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco con autopompa, autobotte e campagnola, per mettere in salvo una signora residente nell’abitazione che si era rifugiata nel balcone del primo piano.

Ricevute le prime cure sul posto, è stata trasportata dai sanitari del 118 al pronto soccorso di Fabriano con ustioni su circa il 50% del corpo, anche il marito è stato trasportato al pronto soccorso. Terminate le operazioni di spegnimento e successiva messa in sicurezza, i locali interessati e l’abitazione adiacente, sono stati dichiarati inagibili.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it






Questo è un articolo pubblicato il 03-01-2017 alle 10:15 sul giornale del 04 gennaio 2017 - 3046 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, san donato, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aE0s