Elisa Di Francisca a SkySport: 'Ora via la maschera, un po' di libertà fuori dalle pedane'

Elisa Di Francisca a SkySport 2' di lettura 25/10/2016 - Un servizio dedicato ad Elisa Di Francisca, campionessa della scherma e argento alle olimpiadi di Rio2016, è andato in onda su Sky Sport. Una ricca intervista, dove Elisa ha ringraziato la sua città per il sostegno e il calore. Con qualche anticipazione sul suo presente e prossimo futuro.



Tante le curiosità che la campionessa ha destato fuori da Jesi. Come i due autobus, che Crognaletti ha le ha dedicato, uno d'oro dopo Londra 2012 e ora anche quello argento dopo l'ultima medaglia portata a casa da Rio. Sempre con Crognaletti ed altri partners, la Fencing Academy Marche che dal 2013 ad oggi ha portanto ragazzi da 23 paesi, 5 continenti, "merito della collaborazione e della professionalità che Elisa, l'amministrazione Comune di Jesi, il Club Scherma Jesi, l' Hotel Federico II ed i Viaggi Organizzati Esitur.com hanno messo insieme lavorando come una grande famiglia dal 2012 ad oggi", commenta da Jesi Daniele Crognaletti.

L'intervista prosegue con una domanda su cosa intenda fare, perché dopo le Olimpiadi di Rio Elisa non si è mai fermata tra gli innumerevoli impegni, anche sociali, che l'hanno tenuta ancora sotto i riflettori.

Riposo, ma soprattutto tempo per sè stessa, come donna, fidanzata e chissà, come mamma in un futuro non troppo lontano. Elisa lo confessa: "Mi piace mangiare, uscire, con la scherma piuttosto che in altri sport, ho potuto vivere in libertà queste cose... Ora ho bisogno di un po' di libertà, fuori dalla maschera, la scherma mi ha dato tanto ma mi ha tolto anche tanto".

In realtà è un pensiero che le passa per la testa già al ritorno da Rio, lo scorso agosto (LEGGI QUI). Non aveva nascosto, nello stretto abbraccio del fidanzato Ivan, di essere pronta per un matrimonio e dei figli. Scherma a parte, una donna che ha stupito tanto come atleta, e che anche lontano dalle pedane farà parlare di sè.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 25-10-2016 alle 12:31 sul giornale del 26 ottobre 2016 - 7042 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, cristina carnevali, articolo