Dati Migrantes: Osimo 4° città nelle Marche per residenti all'estero

1' di lettura 07/10/2016 - Osimani all'estero, una pattuglia sempre più ampia. Il dato emerge dall'ultimo rapporto dellaFondazione Migrantes della Cei, organo della Conferenza Episcopale Italiana, secondo cui, al 1° gennaio, sono 3.688 i residenti della città residenti all'estero, ponendolo come quarta città nelle Marche per numero totale di residenti all'estero.

Un primato il cui signfiocato è tutto da vagliare e che pone la comunità dei senza testa dietro Ancona, al primo posto. Macerata, al secondo e Pesaro in terza posizione. Osimo precede addirittura Fano che, con i suoi 65 mila abitanti è il terzo nucleo abitato della Regione. Alla stessa data, il totale dei marchigiani iscritti all'Aire sale a 128.091 con un'incidenza dell'8,3% .

Dati, classifiche, e percentuali si riferiscono ai cittadini iscritti all'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero (AIRE). L'Italia, in valore assoluto, rispetto al 2015, ha fatto registrare un incremento di iscrizioni (+3,8% di crescita) sull'anno precedente. In generale, la maggior parte delle iscrizioni avviene per espatrio e, in secondo luogo, per nascita.

Rimane comunque in testa alla classifica la Sicilia con 730.189 residenti all'estero mentre la novità di queste classifiche sono le regioni settentrionali con la Lombardia ed il Veneto che registrano un significativo aumento di migrazione dalle loro regioni a favore del vecchio Continente Eupora, dell' Asia, America, Africa o Oceania.






Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2016 alle 17:37 sul giornale del 08 ottobre 2016 - 1090 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aB5f





logoEV