Ancona: cocaina in un appartamento del Centro. Arrestato giovane operaio

cocaina 2' di lettura 11/09/2016 - Cocaina in un appartamento del Centro. Arrestato giovane operaio dopo il blitz della Narcotici.

Proprio a seguito dei particolari controlli del territorio, venerdì sera, verso le ore 19.00 gli agenti in borghesi della Sezione Narcotici della Squadra Mobile notavano uno strano andirivieni in uno stabile del centro cittadino. Insospettiti, dopo un lungo appostamento, decidevano di intervenire e traevano in arresto un operaio incensurato di 30 anni, cittadino italiano, nella cui abitazione veniva rinvenuta sostanza stupefacente del tipo cocaina per il peso di 100 grammi e materiale vario per il confezionamento delle dosi di droga. L’arresto è stato convalidato nella mattinata di sabato.

Sempre nella mattina, verso le ore 08.30, gli agenti delle Volanti della Questura di Ancona invece hanno ritrovano un’auto rubata circa 68 giorni fa in provincia di Macerata. I poliziotti, impegnati nel controllo del territorio intercettavano un’utilitaria parcheggiata in prossimità di Piazza Rosselli con i finestrini abbassati e con una portiera accostata. Subito intervenivano: all’interno dell’abitacolo era tutto in ordine e nel cassetto porta oggetti vi erano tutti i documenti del veicolo. Grazie all’utilizzo dei tablet e dai riscontri immediati alla banca dati delle Forze di Polizia, i poliziotti scoprivano che l’auto era stata rubata dal 2 luglio in prossimità di un casello autostradale, parcheggiata dal suo proprietario che come ogni giorno si recava a lavorare con un pulman di linea. Al ritorno dal lavoro, l’amara sorpresa, la sua utilitaria era sparita, rubata. Ringraziamenti e plauso alla Polizia quando, dopo tutti i controlli e le ispezioni al veicolo, veniva contattato dalla Questura per rientrare in possesso della sua auto. Sono tutt’ora in corso le indagini per risalire agli autori del furto e per dare un volto a chi ha abbandonato in fretta e furia il veicolo davanti alla stazione ferroviaria di Ancona Centrale.

Il capoluogo dorico nelle ultime ore è stato battuto da decine di poliziotti della Squadra Volanti, della Squadra Mobile, delle Unità Cinofili, delle Unità Operative di Primo Intervento. Questi i numeri consegnati dal Questore Oreste Capocasa delle operazioni di Polizia nelle ultime 24 ore: persone controllate 239, extracomunitari identificati 91, veicoli controllati 104, posti di controllo 19, locali controllati 8, chiamate pervenute al 113 209.






Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2016 alle 11:58 sul giornale del 12 settembre 2016 - 1022 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cocaina, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA4i