Falconara: Con oltre mezzo etto di cocaina in casa, in manette 60enne italiano

13/05/2016 - Con circa mezzo etto di cocaina in casa. Questo il risultato di un indagine dei Carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima che da qualche tempo tenevano sotto osservazione il 60enne pregiudicato italiano G.M., già finito in cella a gennaio per lo stesso reato.

Gli investigatori hanno atteso pazientemente per scoprire il procedere della sua attività illecita, fino al pomeriggio di giovedì, quando lo hanno arrestato di nuovo dopo averlo visto insieme ad altre due persone già note per le stesse problematiche giudiziarie. Dopo avere parlato brevemente coi due, G.M. li avrebbe raggiunti nella loro auto per recuperare un oggetto di grosse dimensioni da portare in casa. I militari, intuendo che avrebbe potuto trattarsi di stupefacente, coadiuvati dai colleghi della stazione di Chiaravalle, si sono quindi avvicinati ai tre individui, bloccandoli.

Immediata la perquisizione a casa del 60enne che ha portato al rinvenimento di un involto plastico contenente oltre mezzo etto di cocaina, bilancini elettrici e altro materiale per il confezionamento di singole dosi. Per lui sono scattate le manette, mentre resta al vaglio degli investigatori la posizione degli altri due soggetti coinvolti nel controllo, sospettati di essere i fornitori.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 




Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2016 alle 10:36 sul giornale del 14 maggio 2016 - 820 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, arresto, Carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awSW