Consiglio Regionale su Ersu e diritto allo studio universitario

università 2' di lettura 01/04/2016 - L’Assemblea legislativa regionale è convocata martedì 5 aprile, alle ore 10, con eventuale prosecuzione nel pomeriggio, presso la Sala consiliare di via Tiziano, Ancona.

All’ordine del giorno la proposta di legge, ad iniziativa della Giunta regionale, in merito alle disposizioni urgenti sugli Enti regionali per il diritto allo studio universitario (Ersu). Relazioneranno sull’atto in Aula i consiglieri Giacinti, per la maggioranza, e Maggi, per la minoranza. In apertura di seduta, come di consueto, le interrogazioni, mentre in coda un lungo elenco di mozioni, tra le quali quella per il rientro in Italia, nelle Marche, della statua dell’atleta vittorioso del Lisippo.

Segue ordine del giorno completo della seduta assembleare di martedì 5 aprile. Si ricorda che è possibile seguire le sedute via web collegandosi all’indirizzo www.assemblea.marche.it
In Primo piano, sempre all’interno del sito web, i lanci di cronaca dei principali argomenti trattati durante i lavori consiliari.

1) Interrogazioni a risposta immediata.
2) Interrogazioni:
- n. 135 del Consigliere Leonardi “Erap di Ascoli Piceno: acquisto immobile in comune di Offida senza gara pubblica e senza indagine di mercato”;
- n. 136 del Consigliere Rapa “Situazione Interporto Marche Spa”;
- n. 140 del Consigliere Giorgini “Lavori di adeguamento in sede ed in variante del tratto Trisungo (KM 173+130) ed Acquasanta Terme (KM 182+000)- 2° lotto tra le progr.ve km 177+000 e 182+000”;
- n. 141 del Consigliere Giorgini “Funzioni Strade ex Anas trasferite alle Province - Trasferimento del personale in Regione dal 1/04/2016”;
- n. 142 del Consigliere Rapa “Agenzia regionale per il trasporto pubblico locale- Art. 14 della legge regionale n. 16 del 13 aprile 2015”.

2) Proposta di legge n. 39 ad iniziativa della Giunta regionale “Modifica alla legge regionale 21 settembre 2015, n. 23 “Disposizioni urgenti sugli Enti regionali per il diritto allo studio universitario (ERSU)”.
Relatore di maggioranza: Giacinti
Relatore di minoranza: Maggi
(Discussione e votazione)

3) Mozione n. 70 dei Consiglieri Zaffiri, Zura Puntaroni, Malaigia “Istituto Tecnico "C. Battisti" di Fano - mantenimento autonomia scolastica”.
4) Mozione n. 72 dei Consiglieri Rapa, Minardi “Rientro nelle Marche della statua dell'Atleta Vittorioso del Lisippo”.
5) Mozione n. 75 dei Consiglieri Zaffiri, Zura Puntaroni, Malaigia “Finanziamenti ERP in continua diminuzione. Difficoltà nel reperimento di aree disponibili per l'ERP nel PRG”.
6) Mozione n. 82 del Consigliere Bisonni “Impegno della Giunta regionale ad esprimere parere negativo in sede di Conferenza Stato Regioni all'art. 35 del decreto legge n. 133/2014”.
​Interrogazione n. 117 del Consigliere Bisonni “Accordi interregionali in tema di rifiuti”.
​(la mozione n. 82 e l’interrogazione n. 117 sono abbinate)
7) Mozione n. 84 dei Consiglieri Fabbri, Biancani, Traversini, Giorgini “Salvaguardia del territorio regionale dall'uso dei diserbanti chimici al di fuori delle pratiche agricoli”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2016 alle 18:42 sul giornale del 02 aprile 2016 - 755 letture

In questo articolo si parla di università, politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avqD