Lega Nord, M5S, FdI e AN, Misto: 'Banca Marche e l'incoerenza del Pd'

Banca Marche 2' di lettura 18/02/2016 - I gruppi consiliari Lega Nord-Marche, Movimento 5 Stelle, Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, Misto vogliono con forza tutelare le migliaia di vittime di Banca Marche che si sono visti azzerare il valore delle proprie azioni e obbligazioni subordinate con il decreto Salva Banche e far luce su un possibile intreccio tra politica e affari, nonostante il PD voglia far credere che le nostre azioni siano solo dei semplici capricci.

Si sottolinea che il Consiglio regionale ha impiegato circa un mese per iscrivere le nostre Mozioni all'ordine del giorno, non si è impegnato in un'azione tempestiva come proposto ed ha impiegato un altro mese ancora per costituire una semplice Commissione d'indagine mentre il Comune di Jesi, dove ha sede Banca Marche, ha istituito mesi fa una Commissione d'inchiesta che è arrivata quasi alla fine del suo iter.

Il teatrino politico che si è svolto durante la votazione della presidenza della Commissione d'indagine per approfondire il crack di Banca Marche, che ha visto l'elezione di Carloni rappresentante di AP Marche 2020 (Spacca) con il voto fondamentale del PD, ci ha visti costretti a dimetterci dalla stessa Commissione, poiché la coerenza politica avrebbe voluto che il presidente venisse eletto con i soli voti delle minoranze.

Apprezziamo che il Presidente del Consiglio Antonio Mastrovincenzo voglia chiarire l'iter dell'istituzione della Commissione d'indagine, ma allo stesso tempo chiarisca anche il subdolo appoggio che il PD ha reso a Carloni.

Forse il cordone con la vecchia guardia Spacca, che ha governato per vent'anni ovvero durante il periodo delle sospette operazioni degli ex vertici di Banca Marche, non si è ancora spezzato? Il PD colga l'occasione per dimostrare a tutti i marchigiani l'avvenuto rinnovamento tanto decantato in campagna elettorale dal Presidente Ceriscioli, ripetendo la votazione del presidente della Commissione di indagine su Banca Marche.


da Lega Nord-Marche, Movimento 5 Stelle, Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale e Misto
Gruppi consiliari regionali





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2016 alle 22:54 sul giornale del 19 febbraio 2016 - 576 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, banca delle marche, alleanza nazionale, banca marche, lega nord marche, gruppo misto, fratelli d'italia, Movimento 5 Stelle, gruppi consiliari





logoEV