Falconara: rilancio Aerdorica, i sindacati incontrano il Cda

aeroporto delle marche 1' di lettura 08/02/2016 - Oggi le OO.SS. si sono incontrate con l’intero C.d.A. di Aerdorica. Un incontro interlocutorio che è servito per condividere le priorità da affrontare nel corso delle prossime settimane.

Il primo argomento ha riguardato le retribuzioni arretrate che ad oggi ammontano ad 1.5 mensilità. Si è concordato che saranno interamente pagate appena arriveranno i 3 milioni di euro dalla Regione, che sembra siano stati deliberati nella giornata odierna.

Chiediamo quindi alla Regione di fare in modo che siano messi a disposizione più velocemente possibile. Risorse che saranno comunque interamente utilizzate per far fronte ai debiti contratti con l’INPS e per le retribuzioni future.

Ad iniziare dal prossimo incontro già fissato per venerdì 4 marzo si inizierà ad approfondire il piano di sviluppo di medio e lungo termine dell’aeroporto e le iniziative da mettere in atto nel breve periodo per tentare di portare in utile il bilancio 2016. Un percorso complesso e tortuoso che dovrà basarsi su un rapporto trasparente e di pieno coinvolgimento dei lavoratori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2016 alle 19:09 sul giornale del 09 febbraio 2016 - 892 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, cisl marche, Aeroporto delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atsl





logoEV