Ondata di maltempo si abbatte sulle Marche, diverse le zone imbiancate dalla neve

neve, maltempo, meteo 1' di lettura 17/01/2016 - L’ondata di maltempo prevista dalla protezione civile sulle Marche porta basse temperature e nevicate nell’entroterra.

Sabato i primi fiocchi, caduti anche lungo la costa e sull’autostrada A14 tra Cattolica e Fano, senza creare disagi alla circolazione. Un incidente che potrebbe essere stato causato dal ghiaccio, si è registrato sabato mattina a Smirra di Cagli (Pesaro Urbino). Due le autovetture coinvolte e due i feriti, in condizioni non gravi, che sono stati trasportati all'ospedale di Urbino.

Imbiancate anche Camerino, Cingoli e diverse zone del Fabrianese e del Fermano. Colpito dal maltempo anche il Maceratese. Dalle 12 alle 15 sono caduti fiocchi anche sul capoluogo. Al momento restano chiusi gli impianti sciistici sui Sibillini, che dovrebbero entrare in funzione il prossimo week end.






Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2016 alle 18:28 sul giornale del 18 gennaio 2016 - 783 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo, Neve, Meteo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asA7





logoEV