Parchi e aree protette: 1,7 milioni nel bilancio di previsione 2016. Busilacchi, 'Sono e restano una priorità'

2' di lettura 18/12/2015 - Parchi e aree protette sono il fiore all'occhiello di quel biglietto da visita della regione Marche rappresentato dal nostro patrimonio paesaggistico. Un patrimonio bello, prezioso e di qualità, che va tutelato e valorizzato. Per questo il Gruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale prosegue con costanza il suo lavoro a favore di questo settore.

“La salvaguardia dei parchi e delle aree protette che danno lustro al territorio marchigiano – spiega il Presidente del Gruppo PD, Gianluca Busilacchi – per noi è e resta una priorità. Il nostro impegno, in questo senso, è assiduo, deciso e mirato ad accrescere le potenzialità di queste risorse naturalistiche, in linea con attente politiche ambientali, volte ad incentivare la sostenibilità ed il turismo ad essa connesso.

È stata nostra premura – sottolinea Busilacchi – portare la questione 'parchi e aree protette' all'attenzione della Commissione Bilancio e chiedere su essa un confronto con l'assessore regionale. Nonostante siamo in un periodo di scarsità di risorse, aver previsto 1,7 milioni di euro nel Bilancio di previsione 2016 proprio a favore di parchi e aree protette è un segnale importante. Risorse, queste – spiega il capogruppo – che insieme al milione e circa duecentomila euro già destinati al settore dall'assestamento di bilancio, danno ossigeno al sistema Parchi.

Risorse certo fondamentali – aggiunge Busilacchi –, ma che non distolgono la nostra attenzione dall'importanza di aprire un tavolo di confronto politico sul tema, come proposto dal Presidente di Federparchi Marche, Lanfranco Giacchetti. Una proposta – conclude il Presidente del Gruppo PD – che condividiamo e facciamo nostra, anche per meglio capire, soprattutto in prospettiva, quali siano le scelte e le misure migliori da adottare per una programmazione ottimale in tale ambito”.

Un confronto che, favorendo il dibattito tra politica e ambiente, può rappresentare quel tassello in più per dare nuovo slancio al sistema naturalistico della regione Marche, superando limiti e aiutando la promozione e la tutela della biodiversità e del nostro patrimonio ambientale nel suo complesso.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2015 alle 16:45 sul giornale del 19 dicembre 2015 - 2449 letture

In questo articolo si parla di politica, parchi, Gruppo Pd Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arMV





logoEV