Osimo: 22 enne minaccia un anziano con un coltello, denunciato

1' di lettura 21/11/2015 - La polizia di Osimo ha denunciato un 22enne osimano (M.D). , perché ritenuto responsabile del reato di rapina impropria. Tutto a seguito ad una denuncia di furto sporta da un anziano che lamentava di essere stato minacciato con un coltello da uno sconosciuto che nottetempo aveva sorpreso nei pressi della propria abitazione.

L'aggressione sarebbe avvenuta ad opera anche di altri due individui, sorpresi dalla vittima a rubare vari oggetti ed allontanarsi a bordo di tre costose biciclette rubate dal suo garage. I poliziotti sono riusciti ad identificare l’autore della rapina, trovato peraltro in possesso di sostanze del tipo metanfetamine, e a rintracciare anche i complici, entrambi 20enni, residenti in provincia di Macerata.

Quest’ultimi, infatti, qualche ora prima della commissione del reato, erano stati identificati da una pattuglia di Polizia, nel corso di uno dei vari posti di controllo, intensificati dal Dirigente del Commissariato di PS Dr.ssa Mariella Pangrazi, a tutela dei noti obbiettivi ubicati nel territorio.

Nel corso delle varie attività di prevenzione sono stati, inoltre, controllati diversi parchi ubicati in città ed in quello Del Donatore sono stati identificati una decina di giovani, a quattro dei quali, sono state ritirate le patenti di guida perchè trovati in possesso di sostanze stupefacenti.






Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2015 alle 17:11 sul giornale del 23 novembre 2015 - 1028 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqJo





logoEV