Ancona: Si denuda per attirare l'attenzione della vicina, denunciato per atti osceni

Polizia generico 1' di lettura 18/08/2015 - Si è spogliato completamente alla finestra mentre la vicina di casa stendeva i panni. È successo lunedì pomeriggio verso le 17.40 in zona Cittadella di Ancona.

L’uomo, un 38enne anconetano, notando la signora intenta a stendere i panni ha deciso di denudarsi con il chiaro intento di attirare le sua attenzione. Infatti, topo essersi tolto ogni indumento ha iniziato a richiamare lo sguardo della donna con una serie di inequivocabili gesti. La scena ha portato la signora a contattare il 113. Così gli agenti delle Volanti, precipitatisi sul posto, hanno preso il 38enne e lo hanno condotto in Questura, dove è stato denunciato per atti osceni.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-08-2015 alle 13:53 sul giornale del 19 agosto 2015 - 1621 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/angP