Offagna: presentate le XXVIII Feste Medievale...Borgo Medievale paese di 'Convivio'

2' di lettura 13/07/2015 - La presentazione della XXVIII edizione delle Feste Medioevali sul tema: “Offagna paese di convivio”, organizzata dalla Pro loco e in programma da venerdì 17 a sabato 25 luglio ad Offagna, svoltasi sabato 11 luglio nella Sala consiliare del Comune con la conferenza stampa condotta dal giornalista Maurizio Socci, è stata molto seguita positivamente e con elevata attesa per l’arrivo di tali Feste Medioevali.

Tra i vari presenti, della Regione Marche sono intervenuti Fabio Sturani, in rappresentanza del presidente Luca Ceriscioli, “è un piacere essere qui ad Offagna per questa manifestazione nel far conoscere questi nostri piccoli comuni, un dovuto ringraziamento per questa importante Festa Medioevale”, e Moreno Pieroni, assessore alla Cultura, “come Regione Marche ringrazio tutti gli organizzatori di questa Festa Medioevale essendo una delle principali Feste storiche della nostra regione, esiste un grande entusiasmo e la nostra Regione sarà vicina a questa XXVIII edizione delle Feste Medioevali”.

Poi, il sindaco di Offagna, Stefano Gatto, ha detto che “devo ringraziare tutti i programmatori e coordinatori, compreso il presidente della Pro loco Salvatore Moffa, per l’ avvio della prossima Festa Medioevale; come Amministrazione comunale abbiamo accolto l’occasione culturale essendo presenti nel Club dei Borghi più belli d’ Italia e nella Bandiera Arancione; queste Feste Medioevali stanno facendo conoscere Offagna oltre che nelle Marche in tutto il resto dell’Italia ed anche all’estero; auguro a tutti un buon lavoro”.

Infine, il vice-sindaco ed assessore Filippo La Rosa: “E’ ancora lodevole l’impegno dei nostri paesani alle Feste Medioevali, un doveroso ringraziamento alla Pro loco, al nostro paese e alla Regione Marche, essendo Offagna non solo importante per le Feste Medioevali ma anche come Borgo turistico”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2015 alle 15:44 sul giornale del 14 luglio 2015 - 1165 letture

In questo articolo si parla di attualità, offagna, comune di Offagna