Fano: riceve una testata mentre controlla i biglietti dell'autobus

autobus a Fano 1' di lettura 04/07/2015 - Rimane nell'anonimato l'uomo che è stato colpito al volto da una testata, mentre svolgeva regolarmente il suo lavoro.

Probabilmente non è la prima aggressione che avviene, e la stazione degli autobus sta diventando pericolosa, come afferma il controllore. Le situazioni di pericolo continuano, per questi lavoratori che regolarmente compiono il proprio dovere. Tutto è iniziato quando il controllore è salito sul mezzo per visionare i biglietti prima di iniziare il viaggio verso l'entroterra.

Ad un certo punto senza motivo, l'uomo viene colpito con una testata in faccia da un ragazzo marocchino. Dieci giorni di prognosi il responso del prontosoccorso. Questi episodi non dovrebbero essere frequenti, afferma la vittima di questo episodio assurdo, ci dovrebbe essere più sicurezza, contro l'inciviltà di certa gente.






Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2015 alle 17:37 sul giornale del 06 luglio 2015 - 1099 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, aggressione, autobus, articolo, Angela Fandra, autobus fano, controllore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alwc