Volley: Lube alla ricerca dell'impresa a Lodz

lube banca marche 4' di lettura 18/02/2015 - Cucine Lube chiamata all'impresa in terra polacca nella sfida di ritorno dei Playoffs 12 della 2015 CEV DenizBank Volleyball Champions League. Giovedì alle 18.00 i campioni d'Italia scenderanno in campo all'Atlas Arena di Lodz per affrontare i campioni di Polonia del PGE Skra Belchatow.

I biancorossi hanno a disposizione un solo risultato per ottenere la qualificazione ai Playoffs 6 della massima competizione europea, vale a dire vincere il match per 3-0 o 3-1 e conquistare anche il Golden Set che si giocherebbe immediatamente dopo. Qualsiasi altro risultato qualificherebbe la formazione polacca. Il match di andata disputato mercoledì scorso al PalaCivitanova, ricordiamo, si è concluso con la sconfitta per 3-0 dei cucinieri.

Gli uomini di Giuliani sono atterrati nel pomeriggio di ieri a Varsavia, e hanno raggiunto in pullman la città di Lodz. Oggi il primo allenamento nel grande impianto polacco, sono previsti circa 13mila spettatori pronti a sostenere lo Skra dell'ex Lube Facundo Conte. Ma i campioni d'Italia non saranno soli nemmeno in Polonia: a tifare per Podrascanin e compagni un gruppo di 7 tifosi in arrivo dalle Marche.

Giovedi mattina in programma la classica seduta di rifinitura, poi alle 18.00 via al match che deciderà se la Cucine Lube potrà proseguire o no la sua nona avventura della storia in Champions League.

GLI ARBITRI - I direttori di gara del match di ritorno dei Playoffs 12 della 2015 CEV DenizBank Volleyball Champions League, che si giocherà a Lodz domani alle 18.00 tra Cucine Lube e Belchatow, sono l'austriaco Harald Sodja e il rumeno Alin Mateizer. Il CEV Supervisor è, invece, Mikhail Frishman dall'Azerbaijan.

PARLA MARKO PODRASCANIN - "Bisogna scendere in campo e dare tutto quello che abbiamo - dice il capitano della Cucine Lube - E' un impegno cruciale della nostra stagione, ne siamo consapevoli: dobbiamo essere positivi, pensare che possiamo farcela in un match certamente durissimo, da giocare contro una squadra molto forte e di fronte a migliaia di tifosi avversari. Nel match di andata abbiamo giocato abbastanza bene nel primo set, poi siamo crollati: stavolta dobbiamo restare sempre concentrati e avere tanta pazienza, credere che possiamo vincere 3-0 o 3-1 e poi giocarci tutto nel Golden Set. Il Belchatow è una gran bella squadra, che gioca una pallavolo molto veloce: fondamentale quindi mettere in difficoltà i polacchi con il nostro servizio, per tenere la palla lontana da rete. In difesa, inoltre, dovremo tirare su il maggior numero di palloni possibile. Però, ripeto, la chiave della nostra partita prima di tutto deve essere la consapevolezza che ce la possiamo fare. Non è la prima volta che scendiamo in campo di fronte a 13mila tifosi avversari, o che in Champions League riusciamo a conquistare la qualificazione al Golden Set dopo aver perso nettamente la gara di andata, come successo nel 2012 con Cuneo. Magari in altre occasioni, vedi l'anno scorso con Piacenza, ci è successo esattamente il contrario. Dunque crediamo nell'impresa, daremo il massimo per riuscirci".

A CACCIA DEL SESTO PASSAGGIO DEL TURNO NELLA PRIMA SFIDA AD ELIMINAZIONE DIRETTA - E' l'ottava volta della Cucine Lube nel primo turno della fase ad eliminazione diretta (attualmente i Playoffs 12) della massima competizione europea: i biancorossi hanno raggiunto questa fase otto volte su nove partecipazioni alla Champions League, soltanto nella stagione 2003/2004 i cucinieri non hanno superato il girone di qualificazione. Il bilancio è in attivo con cinque qualificazioni al turno successivo contro due eliminazioni.
Di seguito il quadro dettagliato dei precedenti Lube nel primo turno ad eliminazione diretta:
2001/2002: passaggio del turno con il Noliko Maaseik
2006/2007: passaggio del turno con il Panathinaikos Atene
2008/2009: passaggio del turno con il Fenerbahce Istanbul
2009/2010: eliminata dall'Ach Volley Bled
2011/2012: passaggio del turno con Cuneo (al Golden Set)
2012/2013: passaggio del turno con il Resovia
2013/2014: eliminata dalla Copra Piacenza (al Golden Set).

IL MATCH DELL'ATLAS ARENA IN LEGGERA DIFFERITA TV, IN DIRETTA RADIO E INTERNET - La sfida di ritorno dei Playoffs 12 con i polacchi del Belchatow sarà trasmessa in leggera differita su Fox Sports 2 HD dalle ore 18.30, con il commento di Lorenzo Dallari e Franco Bertoli (canale 213 della piattaforma SKY, in esclusiva solo per gli abbonati al pacchetto Sport con opzione HD). La partita, inoltre, si potrà come sempre seguire in diretta streaming sul sito www.laola1.tv e sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore (radiocronaca a cura di Manolita Scocco). Aggiornamenti in diretta anche sul profilo Twitter della società biancorossa, ovvero @VolleyLube.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2015 alle 17:48 sul giornale del 19 febbraio 2015 - 1034 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, volley, lube volley, lube banca marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afAk





logoEV