Nuova legge elettorale, Latini: 'Obiettivo prefissato già ad inizio mandato'

Dino Latini 2' di lettura 17/02/2015 - L'obiettivo di approvare una nuova legge elettorale era una esigenza emersa già agli inizi di questa legislatura e lo testimoniano le diverse proposte di legge, tra cui una anche a firma del consigliere regionale Dino Latini, presentate nel corso del quinquennio, per modificare la Legge Regionale 27/2004 in materia di "Norme per l'elezione del Consiglio e del Presidente della Giunta Regionale".

Oggi le proposte, attraverso l'approvazione di un testo unificato, sono divenute Legge. Un segnale chiaro e deciso che ha unito maggioranza e minoranza e che prevede la nomina di 30 consiglieri (oggi 42) con un'assegnazione dei seggi in base alle soglie percentuali.

Quattro sono gli scaglioni previsti: 18 seggi vanno alla coalizione che ha riportato una percentuale di voti uguale o superiore al 40% , 17 seggi se la percentuale dei voti della coalizione è compresa tra il 39% ed il 37%, 16 seggi se la coalizione raggiunge la percentuale tra il 34% ed il 37%. Al di sotto delle predette percentuali, i seggi si conteggiano con il criterio proporzionale. La coalizione che ha raggiunto meno del 5% dei voti sarà ammessa solo ne caso in cui almeno una delle liste ha ottenuto più del 3% dei voti . Il premio di maggioranza viene assegnato alla coalizione e non al partito, affinchè venga garantita la governabilità del mandato.

Le elezioni saranno concentrate in una sola giornata (domenica) dalle ore 7 alle ore 23. Due saranno i mandati consecutivi che il Presidente eletto potrà svolgere, non è previsto il doppio turno mentre per le preferenze di genere è stato approvato un ordine del giorno che prevede l'inserimento della norma nella prossima tornata elettorale.


da Dino Latini
Capogruppo Assemblea Legislativa




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2015 alle 17:52 sul giornale del 18 febbraio 2015 - 938 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, ancona, dino latini, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afxb





logoEV