Offida: Facebook galeotto. Evade dai domiciliari per conoscere la ragazza che amava

1' di lettura 02/02/2015 - La amava alla follia e per lei sarebbe stato disposto a tutto. Così, un giovane bresciano ha deciso di evadere dai domiciliari per vedere di persona la ragazza di Offida che aveva conosciuto su Facebook.

I due parlavano da qualche tempo sul noto social network, cosa che ha fatto scattare la scintilla della passione per il ragazzo di Brescia che ha così deciso di lasciare la sua abitazione e scappare ad Offida per conoscere la donna di cui si era perdutamente innamorato.

Un gesto romantico, ma anche sconsiderato, perchè i carabinieri, all'indomani della sua fuga, non trovandolo a casa hanno messo in moto la macchina delle ricerche, partendo proprio dall'analisi del suo profilo Facebook.

Nel giro di poche ore l'avviso è arrivato ai Carabinieri di Offida che lo hanno trovato e arrestato nuovamente, ponendo così fine alla fuga d'amore del giovane.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2015 alle 14:46 sul giornale del 03 febbraio 2015 - 1622 letture

In questo articolo si parla di cronaca, amore, offida, fuga, arresti domiciliari, gabriele ferretti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeO2





logoEV