Porto S.Giorgio: la città ospiterà una tavola rotonda di esperti nazionali di oncologia

Paolo Carelli 3' di lettura 01/02/2015 - Michele Cucuzza a Porto San Giorgio per una tavola rotonda con specialisti di fama internazionale sul tema dell’oncologia. L’evento promosso dal Poliambulatorio Carelli andrà a sostegno dell’AIL e della conoscenza sulle nuove terapie sperimentali in Italia e all’estero.

Porto San Giorgio scelta per un incontro a carattere nazionale intorno alle tematiche scientifiche. “Nanotecnologie e ricerca. Le nuove frontiere della Medicina”, questo il titolo dell’appuntamento che sarà il primo di un ciclo di incontri a tema e che si terrà sabato 7 febbraio, ore 17.30 nella suggestiva cornice di Villa Rosati Montanari. Nomi di fama nazionale per l’evento organizzato dal Poliambulatorio Medico Carelli e che per questo varo ufficiale, avrà come ospite speciale Michele Cucuzza oltre ad una scaletta densa di interventi con stimati professionisti del mondo medico in ambito internazionale.

La tavola rotonda sul futuro, le prospettive e l’innovazione nell’oncologia toccherà varie tematiche nel campo della ricerca in Italia e all’estero e vedrà la partecipazione del giornalista televisivo che per l’occasione presenterà il suo libro dal titolo “Il male curabile”. Un reportage toccante che racconta la storia di Mauro Ferrari, il matematico e scienziato Italiano che da Houston, in America, con la sua equipe sta rivoluzionando la lotta ai tumori attraverso le nanotecnologie applicate alla medicina, in particolare alla malattia oncologica. Durante la presentazione con momenti di approfondimento rispetto alle ultime novità in ambito medico oncologico. In programma anche una sorpresa.

Interverranno per la speciale giornata il professor Giuseppe Zora Medico oncologo promotore della Bio farmacologia professore “Open International University”, il professor Maurizio Iacoangeli neurochirurgo e ricercatore presso l’Università Politecnica delle Marche, il professor Marco Romeo Psico Oncologo, il professor Riccardo Centurioni Medico ematologo direttore Medicina Interna ed Ematologia di Civitanova Marche, Paolo Carelli Titolare ed amministratore del Poliambulatorio Carelli , la dottoressa Bruna Corradetti Biologa molecolare e docente di Genetica applicata Visiting Scientist presso il Methodist Reasearch Institute di Houston, in Texasi che illustrerà' metodi ed organizzazione del più importante centro di ricerca del mondo per ciò' che concerne la lotta ai tumori.

Il titolare del poliambulatorio Carelli che ha voluto fortemente l’incontro per approfondire l’argomento sulle nanotecnologie che all’estero stanno facendo passi da gigante. “Preciso che non sono un medico , gli aspetti clinici non mi competono ma come imprenditore sento il dovere di contribuire a rendere pubblico , con la collaborazione degli illustri Clinici presenti nel nostro centro a Civitanova Marche , gli ultimi progressi su questo tema, purtroppo sempre più d'attualità incluso un importante caso familiare. Il mio traguardo – prosegue Carelli - quindi è che da terapie sperimentali , i nanofarmaci possano trovare quanto prima applicabilità clinica nella pratica medica quotidiana”.

A chiudere la giornata che avrà inizio alle ore 17,30, è previsto un aperi-cena con buffet ad offerta il cui ricavato sarà in parte devoluto all’AIL (Associazione Italiana contro le leucemie linfomi e mielomi) ospedale di Civitanova. In programma intermezzi recitativi e musicali con Paola Antolini e Giuseppe Diamanti. Conduce la giornalista Tamara Ciarrocchi. A conclusione della serata gli ospiti avranno anche l’occasione di visitare la villa storica sede dell’incontro accompagnati dalla nobildonna Maria Maddalena Moscatelli Rosati. Per prendere parte al pomeriggio di approfondimento è necessaria la prenotazione contattando il numero 334.2893633.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2015 alle 23:59 sul giornale del 02 febbraio 2015 - 937 letture

In questo articolo si parla di attualità, oncologia, tavola rotonda

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeNh





logoEV