Monte Catria: pesarese scivola in un dirupo. Interviene l'eliambulanza

Soccorsi sul monte Catria 1' di lettura 01/02/2015 - Brutto sabato per un 41enne pesarese che, verso le 12.30, è rimasto vittima di un incidente sul monte Catria.

Il 41enne, S.S. di Pesaro, stava facendo una ciaspolata insieme ad un gruppo di amici quando a causa del fondo ghiacciato è scivolato per oltre 150 metri lungo un dirupo, fermandosi su un piccolo cespuglio. Il gruppo di escursionisti ha immediatamente allertato il soccorso piste.

Una pattuglia Fisps a bordo di una motoslitta si è recata verso il rifugio Vernosa, ma le condizioni della neve hanno reso impegnativo l'avvicinamento rendendo necessario l'intervento di un elicottero e del soccorso alpino.

Il 41enne immobilizzato e messo in sicurezza è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale di Ancona. L'uomo ha riportato la lesione di due vertebre.






Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2015 alle 12:12 sul giornale del 02 febbraio 2015 - 1093 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, rossano mazzoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeMg





logoEV