Porto S.Giorgio: 69enne fermano abusava della figlia. Sconterà più di due anni di reclusione

violenza sessuale 1' di lettura 09/01/2015 - I Carabinieri di Porto San Giorgio nella giornata di giovedì hanno tratto in arresto un 69enne di Fermo, S.G., in seguito all'ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Fermo legato agli abusi sessuali perpetrati nei confronti della figlia.

L'uomo, infatti, doveva espiare due anni, otto mesi e quindici giorni di reclusione, in relazione alla condanna riportata per violenze sessuali continuate sulla figlia. I terribili fatti risalgono al 2009.

Giovedì è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Fermo.


da Arianna Baccani
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2015 alle 21:42 sul giornale del 10 gennaio 2015 - 1331 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fermo, arresto, porto san giorgio, violenza sessuale, abusi sessuali, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adOp





logoEV