Recanati: trovate due auto rubate. Erano state utilizzate per recenti furti nella zona

Carabinieri 1' di lettura 27/11/2014 - Giovedì 27 novembre i Carabinieri della Stazione di Recanati sono stati impegnati in un servizio per il contrasto ai reati predatori come i furti, un fenomeno che negli ultimi tempi ha subito un esponenziale aumento nel civitanovese, lamentato da moltissimi cittadini.

Nel parcheggio di un sepermercato del centro i militari hanno rinvenuto due vetture, una Ford Pk Ranger ed una Pegeot 308, con targa francese, regolarmente in sosta e chiuse a chiave. Guidato dal senso dell'intuito i carabinieri in servizio hanno effettuato un controllo alle due auto, scoprendo che erano entrambe state rubate.

La prima era stata rubata nel mese di ottobre, l'altra nella notte del 10 novembre scorso, entrambe in Provincia di Chieti. Dalle indagini eseguite in seguito è stato possibile accertare che la Ford Pk Ranger è stata utilizzata nel furto del 10 novembre presso il Cuore Adriatico di Civitanova e il giorno 13 novembre presso una profumeria di Osimo. Non è detto che anche l'altra auto non sia stata utilizzata per compiere attività criminali simili, in ogni caso le auto sono state riconsegnate ai legittimi proprietari.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2014 alle 23:06 sul giornale del 28 novembre 2014 - 1373 letture

In questo articolo si parla di furti, osimo, recanati, civitanova, auto rubate, Arianna Baccani, cuore adriatico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acaF





logoEV