Ascoli, Montemonaco: ritrovato alpinista fermano disperso vicino alla Gola dell'Infernaccio

1' di lettura 11/11/2014 - Era uscito per un'escursione in solitaria nei pressi della Gola dell'Infernaccio nella serata di lunedì 10 novembre e non ha fatto rientro a casa S.D., alpinista fermano di 40 anni.

I carabinieri, allertati per il mancato rientro dell'uomo, hanno avvertito il Soccorso Alpino, che è intervenuto sul posto. La squadra di Ascoli con i carabinieri di Monte Monaco hanno iniziato le ricerche ed hanno ritrovato l’escursionista sul sentiero che conduce all’ Eremo.

Il quarantenne è stato consegnato ai sanitari del 118 per i controlli del caso nel pomeriggio di martedì 11 novembre.


da Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleolgico 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2014 alle 19:31 sul giornale del 12 novembre 2014 - 1157 letture

In questo articolo si parla di cronaca, montagna, sibillini, soccorsi, montemonaco, monti della laga, gola dell'infernaccio, Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleolgico, escursionista disperso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abnD





logoEV