San Benedetto del Tronto: arrestati tre albanesi con coltelli e arnesi da scasso

1' di lettura 15/07/2014 - Si aggiravano alle 4.00 del mattino di martedì 15 luglio in via Pasubio con atteggiamento sospetto a bordo di una vecchia Peugeot 206, quando una volante della Polizia li ha bloccati e perquisiti.

Si tratta di S.L. di 29 anni, S.L. di 32 e G.A. di 42 anni. Due dei giovani fermati erano già conosciuti alle forze dell’ordine.

Il primo, essendo anche irregolare, è stato accompagnato presso il centro identificazioni ed espulsioni di Bari in attesa di essere rimpatriato. I tre sono stati denunciati per detenzione di oggetti atti ad offendere e per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.






Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2014 alle 19:18 sul giornale del 16 luglio 2014 - 1241 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo





logoEV