Marche “Regione ideale del contribuente” per il Sole 24 Ore, Spacca: 'Testimonia l’efficacia dell’impiego delle risorse'

gian mario spacca 1' di lettura 23/06/2014 - Il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, commenta lo studio del Centro studi Sintesi e dal Sole 24 Ore, pubblicato lunedi, sul bilanciamento tra pressione fiscale e qualità dei servizi offerti, che vede le Marche al primo posto in Italia quale “Regione ideale del contribuente italiano”.

“È soprattutto un indicatore di produttività che testimonia l’efficacia dell’impiego delle risorse che le istituzioni regionali richiedono ai cittadini delle Marche attraverso tributi e fiscalità. Il fatto che siano state impiegate su servizi che realizzano la soddisfazione dei cittadini in misura maggiore che in ogni altra regione, incoraggia a migliorare ancora le performance.

Credo che anche l’amministrazione di una Regione debba essere ancorata alla massima efficienza sull’utilizzo delle risorse, superando la visione di qualche anno fa che le richiedeva soprattutto il raggiungimento della coesione sociale. Oggi il compito di una istituzione è essere attore della crescita e della creazione di opportunità di lavoro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2014 alle 18:01 sul giornale del 24 giugno 2014 - 878 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, gian mario spacca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6gK