Recanati: boato sveglia un condominio, auto sbanda e si schianta contro una ringhiera

vigili urbani 1' di lettura 03/06/2014 - Sono le tre della notte di lunedì 2 giugno quando un forte rumore sveglia numerosi abitanti del condominio in via Bebi Patrizi. Una donna alla guida di una Fiat Panda era uscita di strada finendo contro la ringhiera metallica che delimita la carreggiata di via Cappuccini Vecchi.

Spaventata esce indenne dalla vettura, la chiude a chiave e torna a casa. L'auto, senza conducente, viene abbandonata a cavallo del muretto al confine della corte del condominio, la ringhiera divelta. I vigili urbani giungono sul luogo per i rilievi alle ore 8:00 della mattina di martedì 3 giugno, e registrano la targa per rintracciare il proprietario. Ma in mattinata la proprietaria stessa si presenta presso gli uffici del comando in Piazza Giacomo Leopardi per denunciare l'accaduto e per il risarcimento dei danni causati al condominio per mezzo dell'assicurazione.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 03-06-2014 alle 22:34 sul giornale del 04 giugno 2014 - 1285 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili urbani, fuoristrada, fiat panda, articolo, Arianna Baccani