Elezioni europee, Comi: 'Straordinario risultato del Pd nelle Marche. La proposta stravince contro la protesta'

francesco comi 1' di lettura 26/05/2014 - Il segretario regionale del Partito Democratico Francesco Comi commenta così il risultato delle elezioni europee nella regione Marche.

“Anche nelle Marche la proposta stravince contro la protesta.
Il dato definitivo del 45,45% è un risultato storico che premia la politica del fare e punisce la politica del solo criticare.

Il Partito Democratico ribalta i dati delle europee 2009 (-5% su PDL) e delle politiche 2012 (-5% su M5S) e prevale in tutte le Marche con percentuali, quasi ovunque, ben al di sopra della media nazionale.
Straordinario risultato della giovane candidata marchigiana Manuela Bora che raccoglie, in soli 40 giorni di campagna elettorale, con meno di 10.000 di spesa elettorale, circa 50.000 preferenze.
La sua competenza, umanità e generosità sono il simbolo del nuovo PD Marchigiano e dell’impegno collettivo di un intero gruppo dirigente.

Ora anche le Marche sono attese alla prova del cambiamento e il PD delle Marche saprà interpretarlo con coraggio e intelligenza.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2014 alle 16:09 sul giornale del 27 maggio 2014 - 958 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, marche, pd, Francesco Comi, pd marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4Qp





logoEV