Jesi: continua a molestare la ex anche ai domiciliari, trentenne di Agugliano a Montacuto

Arresto dei Carabinieri 1' di lettura 17/01/2014 - Nella serata di giovedì, i carabinieri della Stazione di Jesi, guidati dal Luogotenente Fiorello Rossi, hanno arrestato Paulo Cesar Lanari, italiano di origini brasiliane di 30 anni, residente ad Agugliano.



L’uomo era già stato arrestato lo scorso 3 gennaio ed era ristretto agli arresti domiciliari. Da casa sua però il ragazzo ha continuato imperterrito a molestare la sua ex compagna, una coetanea di Jesi, “colpevole” di non voler ricostruire la loro relazione sentimentale, arrivando anche a centinaia di telefonate e messaggi molesti al giorno.

Su richiesta dei Carabinieri di Jesi, l’Autorità Giudiziaria di Ancona ha emesso un provvedimento restrittivo nei confronti dell’uomo, che questa volta è stato ristretto in carcere a Montacuto.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2014 alle 13:12 sul giornale del 18 gennaio 2014 - 1123 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, jesi, agugliano, arresto, carcere, montacuto, stalking, cristina carnevali, paulo cesar lanari, molestie alla ex ragazza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XeT





logoEV