Gradara: agente di commercio si suicida con un colpo di pistola

ambulanza 1' di lettura 06/01/2014 - Un agente di commercio di Gradara si è tolto la vita sparandosi con la propria pistola.

Rimasto solo in casa, ha afferrato la pistola regolarmente posseduta, l'ha rivolta contro sé e ha aperto il fuoco. E' morto così un 54enne, agente di commercio di Gradara, che domenica mattina si è suicidato.

L'uomo, potrebbe aver compiuto l'estremo gesto a causa delle sue condizioni di salute. Da un paio di mesi era parzialmente paralizzato in seguito ad un ictus. Ad accorgersi dell'accaduto è stata la moglie che appena uscita di casa ha sentito il colpo di pistola provenire dall'abitazione.






Questo è un articolo pubblicato il 06-01-2014 alle 19:29 sul giornale del 07 gennaio 2014 - 2793 letture

In questo articolo si parla di cronaca, suicidio, pesaro, gradara, ambulanza, rossano mazzoli, cronaca pesaro, notizie gradara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WLI





logoEV