Falconara: spaccio tra minorenni. Fermato un altro minore con 80 grammi di droga

hashish 1' di lettura 04/12/2013 - E' stato fermato in pieno centro con un piccolo quantitativo di droga, ma a casa molta di più. A finire nei guai un minorenne anconetano a Falconara.

I militari della Tenenza di Falconara Marittima coglievano in flagranza di reato un minore anconetano. Il giovane era da tempo sotto osservazione da parte dei Carabinieri, ma è dopo il pedinamento fino alla centralissima piazza Malatesta che lo fermavano e lo 'pizzicavano' con addosso 19 grammi circa di hashish.

Scatta la perquisizione domiciliare: nella sua sua abitazione altro stupefacente, sempre hashish, per un totale di 61 grammi ed una piantina di marijuana e sostanze per la coltivazione. Nè mancava il materiale per il confezionamento tra cui un bilancino di precisione.

Per il minorenne nulla da fare: dopo le formalità di rito veniva accompagnato presso un centro di prima accoglienza e messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. L'accusa per lui è "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2013 alle 11:51 sul giornale del 05 dicembre 2013 - 1215 letture

In questo articolo si parla di attualità, droga, falconara, carabinieri, redazione, ancona, falconara marittima, hashish, vivere ancona, stupefacenti, laura rotoloni, gazzella, alfa 159, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Vti