Volley: Lube, Podrascanin strappa la maglia a Stankovic...

Dragan Stankovic 1' di lettura 14/11/2013 - Marko Podrascanin che strappa la maglia da gioco al connazionale e compagno di squadra Dragan Stankovic, che mercoledì pomeriggio è diventato per la seconda volta papà con la nascita della piccola Sara.

La cosa non è certo passata inosservata ai tifosi che dopo l'ultimo pallone messo a terra dalla Cucine Lube Banca Marche si sono riversati sul campo a caccia di foto e autografi. E dietro questo fatto curioso, c'è una spiegazione ben precisa: quella di strappare la maglia ad un neo papà è infatti una vecchissima tradizione che in Serbia viene puntualmente rispettata da secoli, nonché accompagnata da un buon bicchierino di "rakia" per brindare al festeggiato.

Una tradizione che stavolta si è dunque trasferita anche sul campo del Palasport Fontescodella grazie a Podrascanin , che in sala stampa ha dedicato la vittoria proprio alla piccola Sara Stankovic, cui pure i tifosi biancorossi hanno riservato uno striscione (Dobrodosla Sara, ovvero benvenuta Sara).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2013 alle 15:30 sul giornale del 15 novembre 2013 - 975 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, lube, volley, dragan stankovic, volley lube, Marko Podrascanin

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/UtI





logoEV