Welfare e non autosufficienza, i sindacati incontrano l'assessore Viventi

Luigi Viventi 1' di lettura 04/11/2013 - Incontro lunedì tra Cgil, Cisl e Uil Marche, i sindacati dei pensionati e l’assessore regionale ai Servizi sociali, Luigi Viventi. Oggetto dell’incontro: le modalità associative dei Comuni per la gestione del Welfare, la non autosufficienza e la proposta di legge regionale sul Sociale.

Nel corso dell’incontro si è anche discusso dell’adeguamento dell’accordo sulle residenze protette: su questo punto, la Regione si è impegnata a verificare, nei prossimi giorni, l’attuazione degli accordi regionali sull’applicazione dei 100 minuti di assistenza e dei 66 euro di retta.

A proposito dell’associazionismo dei Comuni, è emersa una disponibilità a discuterne anche in presenza di posizioni diverse; sulla non autosufficienza, la Regione ha denunciato una riduzione dei trasferimenti statali che comporterà una ricerca di ulteriori risorse per tamponare il buco.

Sulla pdl regionale, infine, l’assessore si è detto disponibile a confrontarsi sulle proposte di modifica alla legge, che i sindacati hanno avanzato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2013 alle 20:12 sul giornale del 05 novembre 2013 - 825 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TZY





logoEV