Sassoferrato: attaccato dai calabroni, muore per shock anafilattico

ambulanza 1' di lettura 19/08/2013 - Domenico Albertini, imprenditore di 57 anni, è stato punto da uno sciame di calabroni mentre lavorava nel terreno di famiglia. L'uomo, allergico alle punture, è deceduto a causa di uno shock anafilattico.

E' accaduto nel pomeriggio di venerdì mentre il 57enne stava lavorando il terreno di sua proprietà con l'aratro. Il mezzo avrebbe urtato il nido di calabroni che hanno assalito l'uomo, pungendolo ripetutamente.

I sanitari del 118, allertati dalla moglie della vittima, giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Domenico Albertini verrà sepolto nel cimitero di Monterosso.






Questo è un articolo pubblicato il 19-08-2013 alle 18:47 sul giornale del 20 agosto 2013 - 2742 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fabriano, sassoferrato, vivere fabriano, soccorsi, ambulanze, Raffaela Cesaretti, shock allergico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QNN