Camerano: 'pizzicati' dai Carabinieri in preda ai fumi dell'alcol e di droga. Nei guai tre giovanissimi

Carabinieri di notte 18/08/2013 - Sono stati 'pizzicati' dai Carabinieri alla guida in preda ai fumi dell'alcol e di droga. A finire nei guai un 23enne e due 17enni.

Erano le 21 circa, nella frazione Aspio di Camerano, quando nel corso di un posto di blocco lungo la S.S.16 “Adriatica”, procedevano al fermo e controllo dell’autovettura Fiat 500 di colore nera il cui conducente veniva identificato per L.F., 23enne nato e residente in Ancona, nonché operaio pregiudicato.

L'uomo veniva denunciato in Stato di Libertà alla Procura di Ancona, per il reato di: “Guida in Stato di ebbrezza alcolica". Sorpreso, infatti, alla guida della propria auto in evidente stato di alterazione pisico-fisica dovuta probabilmente all'alcol.

Sottoposto all’accertamento alcolemico risultava, infine, positivo per un valore di g/l 1,70. Ritirata anche la patente di guida con tanto di trasmissione all’U.T.G. Prefettura di Ancona.

Altro episodio verso le 22 circa, sempre a Camerano, questa volta in via Loretana, dove veniva fermato e controllato un Gilera “Husqarna” di colore rosso, con a bordo due minorenni. Si trattava di due 17enni del luogo, che in evidente stato di alterazione psicofisica venivano sottoposti ad accertamenti sanitari presso l’ospedale di Ancona. Dai risultati si acclarava la presenza di “cannabinoidi” nelle urine.

Pertanto, a conclusione degli accertamenti e delle formalità di rito, i due minorenni venivano denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Ancona, per la violazione di: “Guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti”. I due giovanissimi, venivano consegnati ai rispettivi genitori insieme al motorino.






Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2013 alle 19:29 sul giornale del 19 agosto 2013 - 2195 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, militari, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QLp