Ostra e Serra: sconcerto per la morte di Ali e Georgiana nello schianto di Ferragosto

Beatrice Georgiana Verdes 16/08/2013 - Ancora da accertare le cause dell'incidente avvenuto a Ferragosto nei pressi di Moie in cui sono morti due giovani: il 19enne Ali Avoiji di Serra de' Conti e la 15enne Beatrice Geogiana Verdes di Ostra.

Sconcerto nelle comunità di Serra de' Conti e Ostra dove i due risiedevano in seguito alla notizia terribile tragedia avvenuta in quella che doveva essere una giornata di festa, e che sconvolge soprattutto per la giovanissima età delle persone coinvolte.

Nella chiesa di Pianello di Ostra, intanto venerdì pomeriggio alle ore 17 sono stati celebrati i funerali della più giovane delle vittime Beatrice Geogiana Verdes. Moltissime le persone che anche virtualmente attraverso la sua pagina Facebook, hanno voluto dare un ultimo saluto alla 15enne, amici che la ricordano nei momenti più spensierati tipici della sua giovane età. Lei, così giovane e belle, che sognava di fare la modelle e che proprio la sera prima dell'incidente aveva partecipato ad una sfilata di moda.

Sotto schock anche Serra de' Conti dove Ali viveva insieme alla sua famiglia. Il giovane era pieno di speranza ed era alla ricerca del suo primo impiego.

E' ancora ricoverata all'ospedale Torrette di Ancona, in condizioni gravissime, la terza occupante dell'auto, una 20enne di Jesi, fidanzata del giovane alla guida.






Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2013 alle 18:30 sul giornale del 17 agosto 2013 - 17989 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ostra, redazione, ferragosto, serra de' conti, incidente mortale, Sara Santini