Falconara: furto sotto l'ombrellone, denunciata 20enne 'specialista delle cabine'

Carabinieri in spiaggia 1' di lettura 13/08/2013 - Solo 20 anni e già era diventata una specialista nel furto nelle cabine degli stabilimenti balneari. A turbare il relax sotto l'ombrellone una giovane italiana. Deferita grazie ai Carabinieri.

Continuano i controlli da parte degli uomini della Tenenza Carabinieri di Falconara Marittima che hanno denunciato una 20enne italiana, S.S., queste le sue iniziali. La ragazza, residente nella Provincia di Ancona, ha escogitato un furto ai danni di un’ignara donna che si stava rilassando sotto l’ombrellone di uno dei lidi più frequentati da turisti e villeggianti della spiaggia di Falconara Marittima.

E' grazie ad immediate indagini che si i militari sono risuciti a riconoscerla anche con l'ausilio dei filmati registrati dai sistemi di sorveglianza degli stabilimenti. La giovane autrice del furto, lo scorso week end, si era introdotta nella cabina della vittima asportandole la borsa con circa 100,00 euro e vari effetti personali. Scatta, quindi, il deferimento in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato.






Questo è un articolo pubblicato il 13-08-2013 alle 17:11 sul giornale del 14 agosto 2013 - 2103 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara marittima, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QD7





logoEV