Fermo: ripetute violenze domestiche, in manette un 40enne

arresto 1' di lettura 11/08/2013 - Picchiava da oltre un anno la convivente, costringendola spesso a dover ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Per questo F.M., quarantenne fermano, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Fermo e condotto in carcere. Tutto è partito dalla denuncia della donna, stanca delle continue violenze, che si ripetevano abitualmente ogni volta che l'uomo abusava di alcol. Maltrattamenti continui, che le hanno spesso procurato lesioni con prognosi di almeno venti giorni.

Grazie alle testimonianze raccolte e ai numerosi referti medici il giudice, su richiesta della Procura, ha disposto per l'uomo l’applicazione della custodia cautelare in carcere.






Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2013 alle 17:35 sul giornale del 12 agosto 2013 - 1740 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, arresto, violenza domestica, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QAb





logoEV