Premio Cinematografico Televisivo 'Castello di Precicchie': ospite Marco Giallini

26/06/2013 - La diciassettesima edizione del Premio si svolgerà da venerdì 5 luglio a domenica 14 Luglio e avrà come ospite centrale Marco Giallini, attore di grande successo e popolarità, a cui sarà dedicato il consueto omaggio (retrospettiva cinematografica e incontro con il pubblico). Altri momenti salienti del programma: l’Omaggio a due 'Nuovi Volti del Cinema italiano', Fabrizio Falco e Rosabell Laurenti Sellers che saranno presenti a Precicchie; l’Omaggio alla Fiction Audiovisiva 'Una mamma imperfetta', una serie-web che ha rappresentato il successo più clamoroso dell’ultima stagione.

La diciassettesima edizione del Premio Premio Cinematografico e Televisivo “Castello di Precicchie” è organizzata dall’Associazione Castello di Precicchie con il patrocinio e la collaborazione della Regione Marche, della Provincia di Ancona, del Comune di Fabriano e della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana.

Già dal 2012 il Premio ha avuto una evidente semplificazione del nome passando da Premio della Critica Cinematografica e Televisiva Castelli dell’Alta Marca Anconetana” a Premio Cinematografico e Televisivo “Castello di Precicchie. Il cambiamento ha voluto essere un omaggio più diretto ed esplicito alla storica sede in cui il Premio è nato e si svolge da anni (il Castello di Precicchie). E’ un piccolo cambiamento non solo nominalistico, ma che vuole confermare e anzi radicare il collegamento col territorio e con le motivazioni che ispirano da sempre la manifestazione e l’hanno fatta crescere in notorietà e qualità.

Le date
La diciassettesima edizione del Premio si svolgerà sempre presso il Castello di Precicchie – Fabriano (AN), da venerdì 5 luglio a domenica 14 Luglio 2013, e avrà come ospite centrale Marco Giallini, attore di grande successo e popolarità, a cui sarà dedicato il consueto omaggio (retrospettiva cinematografica e incontro con il pubblico). Altri momenti salienti del programma: l’Omaggio a due “Nuovi Volti del Cinema italiano”, Fabrizio Falco e Rosabell Laurenti Sellers che saranno presenti a Precicchie; l’Omaggio alla Fiction Audiovisiva “Una mamma imperfetta”, una serie-web che ha rappresentato il successo più clamoroso dell’ultima stagione. Alcune puntate della serie saranno proiettate nell’ultima serata della manifestazione alla presenza dell’autore (regista e sceneggiatore), Ivan Cotroneo, della protagonista femminile (Lucia Mascino), dall’attrice Anna Ferzetti e della produttrice Francesca Cima di Indigo Film.

“Questa manifestazione ci rende da sempre orgogliosi, nonostante le difficoltà del momento” – ha spiegato il Presidente dell’Associazione Castello di Precicchie, Andrea Falcioni, nel corso della conferenza stampa di presentazione , svoltasi martedì 25 giugno presso la Sala Giunta del Comune di Fabriano – “quest’anno ospiteremo uno degli attori italiani di maggior richiamo, Marco Giallini, e due giovani attori esordienti che già hanno alle spalle diversi successi. Da non perdere, inoltre, la giornata dedicata alla web sit Una mamma imperfetta”

“Abbiamo dovuto posticipare la data di inizio per temporanea inagibilità di alcune strutture” – sottolinea Maurizio Serafini dell’Associazione Castelli di Precicchie – “il programma comunque sarà ricco di appuntamenti e di novità. Importante il Concorso Under30 Ritratto di donna_donna allo specchio che selezionerà 9 monologhi di giovani fabrianesi e che nasce dalla preziosa collaborazione con l’attrice Sabrina Paravicini. Quest’anno il laboratorio riguarderà invece la fotografia e sarà tenuto dal fotografo Andrea Bevilacqua. Da sempre protagonista assoluta e indiscussa del Premio è Precicchie stessa. Dopo il restauro auspichiamo un utilizzo vero e proprio della struttura sotto il profilo turistico”.

“Il premio nasce da un forte rapporto tra le amministrazioni comunali, provinciali, l’Associazione Castello di Precicchie e la Fondazione Carifac” – ha dichiarato il Sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola – “È fondamentale sottolineare il grande impegno di tutti i volontari che ogni anno mettono a disposizione le loro forze per la riuscita di questo evento dedicato alla memoria di Don Piero Ciccolini. Una manifestazione , questa, di alto valore culturale e profondamente attraente, che va ben oltre il senso del cinema, diventando un’occasione di confronto e di incontro. Delicato e di grande attualità il tema del femminicidio, che sarà l’argomento centrale della tavola rotonda. Un momento importante in cui tutti noi saremo chiamati a riflettere in maniera approfondita”.

“Il Premio Cinematografico e Televisivo di Precicchie costituisce da sempre una fonte di richiamo per moltissimi turisti, in particolare quelli provenienti dalla costa” – ha aggiunto l’assessore al Turismo Giovanni Balducci – “per questo è importantissimo sostenere l’iniziativa”.

Attualmente sono in fase di definizione le date delle proiezioni cinematografiche e della tavola rotonda sul femminicidio.

Il Premio è diretto da Franco Montini e Piero Spila. Il programma della manifestazione si articola su numerose iniziative (proiezioni, mostre, convegni, laboratori, concorsi) e in alcuni significativi momenti di spettacolo (incontri con attori, registi e personaggi della cultura); il tutto arricchito da un’ambientazione logistica che unisce alla bellezza dei luoghi la suggestiva cornice storica del Castello di Precicchie, restaurato appena qualche anno fa.

Il Premio, nato nel 1997, per ricordare il parroco di Precicchie, don Pietro Ciccolini, pur mantenendo la struttura originaria, si è via via trasformato per divenire un laboratorio di occasioni e iniziative volte soprattutto a mettere in contatto i giovani del territorio con le diverse forme dello spettacolo e delle arti visive.

Anche il programma dell’edizione 2013 è ricco di appuntamenti, a conferma della vitalità e del ruolo che il Premio è riuscito a conquistare negli anni nell’ambito della vita culturale della città di Fabriano, della Provincia, della Regione.

IL PROGRAMMA
Rassegna cinematografica dedicata a Marco Giallini e incontro con l’Attore
Omaggio “Volti nuovi del Cinema italiano”. Proiezioni e Incontro con gli attori Rosabell Laurenti Sellers e Fabrizio Falco
Omaggio alla serie audiovisiva di maggiore successo dell’anno: Una mamma imperfetta. Incontro con il regista e sceneggiatore della serie, Ivan Cotroneo, con la protagonista femminile, Lucia Mascino, con l’attrice Anna Ferzetti e con la produttrice del programma, Francesca Cima
Tavola rotonda dedicata al tema del femminicidio
Concorso Under30: “Ritratto di donna_donna allo specchio”. Concorso Under30 dedicato ai giovani autori va in tournée al Castello di Precicchie
Mostra fotografica

GLI EVENTI

Omaggio all’Attore: Marco Giallini

Nato a Roma nel 1963, è attualmente uno degli attori di maggiore successo e popolarità del cinema italiano. Dopo un proficuo inizio di carriera nel teatro, debutta nel cinema nel 1995 col film “L’anno prossimo vado a letto alle dieci” di Angelo Orlando. E’ solo l’inizio di una carriera intensissima e praticamente senza soste, ricca di film importanti e riconoscimenti prestigiosi. In meno di venti anni ha partecipato a più di 40 opere tra cinema e televisione. La sua prestanza fisica, la tecnica naturale e una spiccata duttilità espressiva gli consentono di interpretare ruoli diversissimi, in film duri e drammatici (da Romanzo criminale a L’odore della notte, da Almost Blue a ACAB-All Corps Are Bastards) come in commedie irresistibili (Io Lara e tu o Posti in piedi in paradiso di Carlo Verdone). Il 2012 ha rappresentato l’autentica consacrazione con il nastro d’Argento come migliore attore non protagonista (ACAB di Stefano Sollima e Posti in piedi in paradiso di Carlo Verdone) e con il Ciak d’oro come attore rivelazione dell’anno. Marco Giallini sarà a Precicchie la sera di sabato 13 luglio, dove incontrerà il pubblico nella piazzetta del castello.


Omaggio a “Nuovi Volti del Cinema Italiano”.

L’Omaggio di quest’anno sarà dedicato agli attori Fabrizio Falco e Rosabell Laurenti Sellers che incontreranno il pubblico di Precicchie la sera di venerdì 12 luglio.

Fabrizio Falco è nato a Messina nel 1988. Giovanissimo ha già ottenuto importanti riconoscimenti (Premio come migliore attore emergente alla 69a edizione della Mostra di Venezia).
Rosabell Laurenti Sellers è nata a Santa Monica, in California, nel 1996. Ha esordito in teatro, a New York, all’età di 8 anni. In Italia ha girato numerose serie televisive di successo. Esordisce nel cinema nel 2009 con Ex di Fausto Brizzi.

Omaggio alla serie audiovisiva dell’anno: “Una mamma imperfetta”

Più di un milione di contatti in streaming sul sito del Corriere della Sera, un Blog frequentatissimo (“La27ma ora”), un concorso con gli spettatori diventati fan. Una mamma imperfetta, web-serie scritta e diretta da Ivan Cotroneo, prodotta da Indigo Film e 21 in collaborazione con Corriere della Serra e Rai Fiction ha rappresentato l’autentica novità dell’ultima stagione, per il successo di pubblico e, appunto, per la modalità di trasmissione. La fiction attraverso il web è una modalità del tutto nuova in Italia e che apre scenari sorprendenti, senza però dimenticare le caratteristiche della migliore tradizione della serialità. Una mamma imperfetta propone un tema divertente, leggero ma non banale (la situazione della donna, mamma, moglie e possibilmente realizzata nel lavoro), con una buona qualità di regia e scrittura, e con un buonissimo cast artistico, affiatato e coinvolto.

Della serie-web Una mamma imperfetta si parlerà a Precicchie domenica 14 luglio (ore 21), con la partecipazione dell’autore e regista Ivan Cotroneo, la protagonista femminile Lucia Mascino, l’attrice Anna Ferzetti e la produttrice Francesca Cima. Al termine dell’incontro saranno proiettate alcune puntate della serie.

Tavola rotonda

Accanto al cinema, al video e alla fotografia, ci sarà come sempre uno spazio riservato all’approfondimento di un tema sociale di particolare attualità: quest’anno il tema scelto è il femminicidio, un fenomeno di particolare gravità che negli ultimi tempi sembra aver trovato nel nostro paese una preoccupante recrudescenza.

Concorso Under30: “Ritratto di donna_donna allo specchio”

Concorso Under30 dedicato ai giovani autori va in tournée al Castello di Precicchie “Ritratto di Donna_Donna allo Specchio”. Il premio nazionale Under30 dedicato ai giovani autori va in tournée al Castello di Precicchie. Il concorso Under30 nato nel 2010 come rassegna, quest’anno è giunto alla terza edizione con la serata conclusiva di premiazione al notissimo teatro Palladium di Roma dove sul palco Ettore Bassi, Giorgio Pasotti, Sabrina Paravicini, Jonis Bascir, Giulia Bevilacqua, Chiara Conti, Cosimo Rega e Valentina Carnelutti hanno interpretato i testi dei giovani finalisti dell’edizione 2013 tutti seduti in prima fila a godersi lo spettacolo. In giuria quest’anno Marco Risi, Stefano Reali, Zeudi Araya, Arnaldo Colasanti, Stefano Chiantini, Silvia Scola e il direttore di Leggo Alvaro Moretti.

A Precicchie alcuni degli attori noti al grande pubblico che si sono esibiti al Teatro Palladium di Roma faranno un reading dei testi selezionati tra i giovani di Fabriano che saranno invitati ad assistere alla serata. Alcuni dei testi giudicati meritevoli parteciperanno alla selezione per l’edizione 2014 del premio nazionale Under30.

Per partecipare al concorso occorre redigere un breve testo di 15/30 righe sulla figura della donna, nei vari ruoli della vita, madre, moglie, amica, fidanzata, sorella, nonna etc….

Si può redigere una poesia, un dialogo, un saggio breve, un racconto, un sogno e qualsiasi altra forma di testo. Gli elaborati dovranno essere inviati entro il 30 giugno via e-mail a: segreteria@castelloprecicchie.it. I nove selezionati verranno letti/recitati da tre famosi attori durante la manifestazione.

Mostra Fotografica

In una sala del castello di Precicchie, verrà allestita la mostra fotografica di Andrea Bevilacqua.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-06-2013 alle 14:52 sul giornale del 27 giugno 2013 - 3097 letture

In questo articolo si parla di cultura, fabriano, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OIq