Terremoto: nuova scossa in mare tra Ancona e Macerata

Scossa di terremoto tra Ancona e Macerata 14/06/2013 - Un' altra scossa di terremoto è stata registrata questa mattina al largo della costa marchigiana, fra le province di Ancona e Macerata.

Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia la scossa è stata registrata alle 7.03, con magnitudo locale 2.9, ed è avvenuta ad una profondità di 5.4 Km. L'epicentro è fra i comuni di Sirolo, Numana e Porto Recanati, la stessa zona interessata ieri dallo sciame sismico. Secondo le verifiche effettuate dalla ''Sala Situazione Italia'' del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose.


di Micol Sara Misiti
redazione@vivereancona.it






Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2013 alle 14:01 sul giornale del 15 giugno 2013 - 2947 letture

In questo articolo si parla di cronaca, macerata, ancona, porto recanati, numana, sirolo, magnitudo, scossa di terremoto, istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Micol Sara Misiti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OfV





logoEV