Comunanza: Indesit, sabato 15 giugno l’incontro decisivo per le sorti di 230 operai

indesit 2' di lettura 14/06/2013 - Si terrà nella mattinata di sabato 15 giugno l’incontro tra gli amministratori della Indesit di Comunanza, nel quale si decideranno le sorti di 230 operai. Il sindaco Annibali spera che la popolazione si mobiliti ed assista all’incontro, partecipando attivamente a quello che non è solo l’ennesimo caso di tagli al personale in tempo di crisi ma che risulta essere un vero e proprio spartiacque per l’economia di un territorio intero.

Lo stabilimento Indesit di Comunanza rappresenta il maggior sito industriale dell'area nord e montana dell'ascolano.

La vicenda rientra nell’ambito della crisi del polo fabrianese, di cui fa pare anche la Indesit, che gradualmente si è estesa a tutte le aziende del gruppo Merloni.

La crisi economica nazionale ha dunque costretto il gruppo industriale ad operare tagli al personale di tutte le sue aziende, per un totale di oltre 1400 operai.

La situazione di Comunanza è sicuramente meno grave di quella di Fabriano e Caserta, le quali andranno incontro alla chiusura, ma il taglio dei 230 esuberi del comune piceno costituisce una grossa perdita per l’economia di tutto il territorio.

Il piano programmato dalla Indesit porterà l’azienda al licenziamento di 700 operai nella provincia di Ascoli nei prossimi tre anni.

Nelle ultime settimane sono stati molti gli appelli dei sindacati alla famiglia Merloni a riconsiderare la decisione e cercare una via alternativa, in testa a tutti UGL.

Il sito di Comunanza, infatti, è stato tra i più importanti nella crescita economica dell’azienda, contribuendo in 40 anni di attività a rendere la Indesit una superpotenza nel settore degli elettrodomestici.

E’ fondamentale, dunque, che i cittadini si attivino non sottovalutando la questione e cercando di far sentire la loro voce, per evitare i danni che un eventuale taglio ai posti di lavoro comporterebbe per la zona.

Sabato 15 sarà il giorno decisivo, in cui si vedrà quale sarà la scelta della Indesit e come questa verrà accolta.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2013 alle 17:31 sul giornale del 15 giugno 2013 - 2342 letture

In questo articolo si parla di lavoro, economia, ascoli piceno, merloni, azienda, crisi, provincia, comunanza, lavoratori, indesit, licenziamenti, elettrodomestici, gabriele ferretti, tagli al personale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Ohf