Camerino: truffa all'Inps per 200 mila euro, denunciate 17 persone

Guardia di finanza 06/06/2013 - Truffa ai danni dell'Inps per ricevere l'assegno sociale. La Guardia di Finanza di Camerino, nella prosecuzione delle indagini dell'operazione denominata "Karonte", hanno denunciato altre 17 persone.

Secondo quanto accertato i cittadini extracomunitari destinatari dell'assegno sociale erano irriperibili in Italia e il bonifico veniva incassato dai familiari su un conto corrente cointestato.

Il giro d'affari, messo in atto dai cittadini extracomunitari al fine di truffare l'Inps, si aggirerebbe intorno ai 200 mila euro.





Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2013 alle 19:00 sul giornale del 07 giugno 2013 - 2293 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/NVr