Jesi: nuovamente arrestato il minorenne del furto in edicola

Carabinieri 1' di lettura 21/05/2013 - I Carabinieri hanno nuovamente arrestato il 17enne M.M. originario del Bangladesh e residente a Jesi.

Il giovane era stato già arrestato poco più di due mesi fa per il furto all’edicola “Anto e Roby” presso il centro commerciale il Torrione, in occasione del quale fu sorpreso in flagranza di reato. In virtù della giovane età era stato affidato alla Comunità San Giuliano di Macerata, ma il ragazzo se n’era allontanato rendendosi irreperibile.

Rintracciato di nuovo a Jesi dai carabinieri del Nucleo Radiomobile guidati dal Maresciallo Roberto Scarpone il giovane è stato quindi nuovamente arrestato e recluso presso il carcere minorile di Bologna come disposto dal Tribunale per i minori di Ancona






Questo è un articolo pubblicato il 21-05-2013 alle 17:54 sul giornale del 22 maggio 2013 - 2618 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, paolo picci





logoEV