Porto Recanati: turista olandese muore nel sonno

ambulanza 1' di lettura 05/05/2013 - E' morta nel sonno, con il marito al fianco, nel camper che da anni era suo compagno di viaggi.

E' morta così Helen Francisca De Viest, 65 anni, olandese, in vacanza al camping Bellamare a Scossicci, frazione di Porto Recanati. E' successo sabato mattina. Quando il marito si alza, alle otto, la trova senza vita. Incredulo, chiama i soccorsi, ma è ormai troppo tardi. Sul posto intervengono i carabinieri di Porto Recanati, il 118 e la Croce Azzurra.

La donna, la sera precedente, aveva accusato continui mal di stomaco tanto da ricorrere alla guardia medica di turno. La coppia di turisti erano di passaggio, si sarebbero dovuti imbarcare il giorno successivo al porto di Ancona diretti in Grecia. Un infarto la probabile causa del decesso. Sarà la perizia medico-legale a stabilirlo con certezza.






Questo è un articolo pubblicato il 05-05-2013 alle 21:27 sul giornale del 06 maggio 2013 - 2536 letture

In questo articolo si parla di cronaca, porto recanati, ambulanza, scossicci, marco vitaloni