Senigallia: controlli per la movida di Carnevale, due anconetani beccati con la droga

Polizia Volante 1' di lettura 10/02/2013 - Nella notte tra sabato e domenica gli agenti del Commissariato e della Polizia Stradale di Senigallia, coadiuvati dalle unità cinofile della Questura, hanno svolto controlli mirati, su disposizione del Questore Cecere, nei locali pubblici in occasione del Carnevale.

Probabilmente a causa del maltempo che ha colpito l’interno della provincia molti locali erano scarsamente frequentati. Nel corso dell’attività sono stati controllati un esercizio di somministrazione di alcolici e bevande ed un locale di pubblico spettacolo, nonché 18 autovetture e 35 persone, con posti di controllo effettuati lungo via Cellini e via Mattei.

Se nessuna irregolarità è stata riscontrata nell’esercizio di somministrazione degli alcolici, all’interno di una nota discoteca gli agenti hanno colto nell’atto di fare uso di stupefacenti R.R., 19enne originario di Taranto ma residente a Falconara Marittima, trovato in possesso di 0,5 grammi di marijuana, e M.S.A. 19enne iraniano e residente in Ancona, che ha tentato di disfarsi di una dosa di 0,3 grammi di cocaina.

La Polizia Stradale ha inoltre elevato cinque contravvenzioni al codice della strada di cui una per guida in stato di ebbrezza.






Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2013 alle 12:44 sul giornale del 11 febbraio 2013 - 1592 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, giulia mancinelli, incidente, polizia stradale, volante

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JfD





logoEV