Ancona: rissa tra extracomunitari ubriachi in Corso Carlo Alberto. Scatta la denuncia

rissa 1' di lettura 08/12/2012 - Rissa tra extracomunitari ubriachi in Corso Carlo Alberto. Scatta la denuncia per il gruppetto. Necessarie le cure mediche per le ferite.

Intorno alle ore 23.50 di venerdì gli Agenti delle Volanti sono intervenuti in Corso Carlo Alberto ove era stata segnalata una rissa tra più persone. E' così che gli Agenti bloccavano ed identificavano quattro rumeni di 23, 25, 30 e 43 anni, tutti residenti ad Ancona ed un peruviano di 52 anni, i quali se ne erano date di santa ragione provocandosi ecchimosi al volto e macchie di sangue alle mani.

Stando ad una prima ricostruzione gli agenti appuravano che poco prima dell'intervento, per motivi ancora ignoti ma riconducibili allo stato di ubriachezza di alcuni di loro, erano venuti alle mani. Il peruviano ed uno dei quattro rumeni, avevano preso le difese dell'altro extracomunitario, ricorrevano alle cure mediche presso il Pronto Soccorso dell'ospedale Umberto I° per ferite lacero contuse di lieve entità.

Per loro nulla da fare: denunciati all'Autorità Giudiziaria per il reato di rissa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-12-2012 alle 17:14 sul giornale del 10 dicembre 2012 - 1316 letture

In questo articolo si parla di attualità, rissa, laura rotoloni





logoEV